martedì 9 dicembre 2014

December The Eighth

Ora, non per autocitarmi, ma se mi leggete da un pò dovreste sapere che io sono quello che l'anno scorso di questi tempi invocava una microglaciazione che cancellasse spazio e tempo almeno fino a dopo l'Epifania.
A parte la sfiga bestiale che mi sono portato perché non si è visto un fiocco di neve nemmeno a pagarlo, è autunno praticamente da un anno e ho scoperto che le mie costosissime gomme invernali sul bagnato lasciano un tantino a desiderare, ieri stavo riuscendo a non pensare al fatto che era di nuovo l' 8 Dicembre, che stiamo per essere trascinati nel vortice natalizio e che il frastuono di palle che si sente non è solo quello degli alberi di Natale. E così è stato, almeno finché oggi non ho visto la mail che la solita burlona lettrice ha pensato bene di inviarmi alle 23.55. Con tempismo premeditato, temo, poco prima della mezzanotte.


Diciamolo, se dopo tutto quello che ho scritto sul tema e dopo avermi perfidamente inviato zucche ad Halloween non puoi fare a meno di ricordarmi che Babbo Natale sta arrivando, te le vai a cercare. Non credo che tu lo abbia fatto per ricordarmi di oliare il Kalashnikov che tengo in cantina (ehi, le cose importanti non le ho buttate via, solo spero che non si sia accoppiato con un paio di scarpe o con un rotolone di carta da cucina), quindi sono costretto a pensare che ci sia dietro una maligna e perversa volontà di sfottermi, per di più a domicilio o quanto meno nella mia mailbox. E qui scatta il Paradosso di Sym, per cui oggi mi sento buono non perché è quasi Natale, ma nonostante sia quasi Natale. Quindi non sarò vendicativo e non prenderò a bottigliate nessuno. Dopotutto, domani è un altro giorno.

8 commenti:

venus ha detto...

I knew you'd have found me lovely...;)
...comu na taddarita nte mutanni! (like a bat in the pants!)

alexandr2 ha detto...

Ogni volta che entro ( ed ultimamente mi accorgo di farlo sempre più spesso ahimè), cerco una delizia per la mia povera mente....Ultimamente la leggo troppo pacato messere, che succede? Vuoi vedere che pure lei si è ammorbidito? No, impossibile, che sia l'arrivo del così aspettato Natale? Attenderò la fine di queste festività per giudicare.

Calamì ha detto...

Io apro ben tre calendari dell'avvento alla mia veneranda età di 25 anni e tu odi il Natale? malemale.

Socia ha detto...

Io sono assolutamente fan della tua stallet (mix tra stalker e lettrice)!!!
E cmq, che onore avere una donna che si ricorda di punzecchiarti ad ogni occasione....mi ricorda un po' la vicina di casa di Pieraccioni nel film "Una moglie bellissima".
Lo so, tu sei abituato a citazioni colte....ma sei anche fan di peppa pig, per cui sono fiduciosa che in cuor tuo saprai comunque apprezzare.

SympathyForTheDevil ha detto...

venus, dalle mie parti si dice "come un gattino appeso dove nessun uomo mai vorrebbe che qualcosa dotato di artigli gli si appendesse", ma devo ammettere che il pipistrello è suggestivo.
E comunque, a proposito delle tue provocazioni ti ricordo che gli immensi Stones a cui questo umile blog ha rubato il nome cantavano "don't play with me 'cause you're playin' with fire"

SympathyForTheDevil ha detto...

alexandr2, spero di avere altre occasioni per deliziarvi ma devo dire che la definizione "troppo pacato", dopo che negli ultimi due mesi ho pubblicato un video di Juliette Lewis che demolisce a botte un malcapitato e un momento autobiografico in cui posseduto da Jack lo Squartatore sognavo di sfondare due teste a bottigliate, mi suona stravagante. In ogni caso, madamigella, avreste dovuto vedere la mia natalizia pacatezza oggi quando un furgone mi ha bloccato l'uscita.

SympathyForTheDevil ha detto...

Calamì, io non odio il Natale, semplicemente vorrei che proprio non fosse sul calendario :-D In ogni caso, ne riparliamo quando sarai arrivata alla mia, di venerande età

SympathyForTheDevil ha detto...

Socia, intanto bentornata da queste parti, sai bene che ti sono debitore di un post di successo. Quanto alla mia stallet, non ha bisogno di stimoli nè di fans, ci mancherebbe altro che ci mettiamo a incoraggiarla. Apprezzo la tua citazione, ma mi permetto di dire che credo tu sia l'unica al mondo che ha guardato il naso della signorina attualmente in copertina. E se così è, viva peppa pig.