domenica 4 settembre 2016

Pescatori Di Uomini

Molta gente ha l'hobby della pesca. Anche qualche mio amico. Io devo ammettere di non avere mai neanche preso in considerazione l'ipotesi di provarci.
Vi dirò che l'idea di mettermi seduto su un sasso sulla riva di un fiume, o peggio ancora immerso a mezza coscia aspettando con la canna tra le mani che un pesce si decida ad abboccare non mi ha mai attirato granché. A dirla tutta, conoscendomi penso che per me sarebbe una stratosferica rottura di palle. Non ho cadaveri di nemici da aspettare, quindi se proprio è scritto nel mio destino che io debba passare una parte del mio tempo seduto in riva a un fiume sinceramente ci andrei con un plaid, una buona birra e un altrettanto buon libro, possibilmente all'ombra, alternando con sapienza pisolini, bevute e lettura. Senza dimenticare questo come colonna sonora.


A questa immagine di bucolico relax calato nel paesaggio, venendo agli aspetti più strettamente legati alla pesca e al mio scarso interesse per essa, aggiungete che preferisco avere rapporti coi pesci solo dopo che qualcuno li ha lavati, eviscerati, cucinati e messi nel piatto davanti a me. Aggiungete che mi fanno un po' schifo mosche, vermi, larve e tutte le piacevolezze che si usano come esche, shakerate il tutto e il quadro si completa. Si completa in qualcosa che è riassumibile con "non vado a pescare, non ho la minima intenzione di farlo e non potrebbe fregarmene di meno". Almeno, così pensavo finché non ho visto questo video.
Non so bene perché, ma guardando questa scena sono stato colto da un improvviso, irrefrenabile, fortissimo desiderio di correre il prima possibile a ordinare una canna da pesca professionale, ami, lenze, esche, galleggianti, retini, insomma tutto l'occorrente per iscrivermi al più vicino club di pescatori. E una mazza da baseball. Vi starete chiedendo (ghigno perfido), ma a Sym perché mai adesso serve una mazza da baseball, non gioca più da quando aveva tredici anni, stava parlando di pesca. Fatevi i fatti vostri, poi vi spiego. 

Nessun commento: