sabato 28 novembre 2015

Gratta E Fuggi

Titolista, ti amo. Ma ti amo sul serio. Potevi cavartela scrivendo semplicemente "attraverso un foro nel muro".
Non avrebbe fatto nessuna differenza, la notizia sarebbe stata comprensibile lo stesso e non avrebbe avuto le conseguenze che ha avuto sulla mia fantasia. Ma per qualche insondabile motivo, hai voluto a tutti i costi sottolineare che il foro nel muro era piccolo. Ora, non entriamo in un estenuante dibattito su come si possa quantificare il concetto di "piccolo". Ma nella mia testa, un piccolo foro nel muro è qualcosa appena più grande di un buco fatto col trapano, una roba di qualche centimetro. Per fare un garbato esempio che i lettori di sesso maschile capiranno sicuramente e che le lettrici di sesso femminile dopo una rapida gugolata (1) mi perdoneranno inorridite, parlando di un piccolo foro nel muro mi viene in mente quello del glory hole. Davvero, scusate.
.

Ma lasciamo Youporn e torniamo ai caseifici. Da Disciplinare di Produzione in vigore dal 29.08.2011, una forma di Parmigiano-Reggiano ha diametro delle facce piane tra 35 e 45 centimetri, altezza dello scalzo da 20 a 26 centimetri, peso minimo di 30 chilogrammi. Così, sempre a istinto, è diversa per esempio da un Ferrero Rocher. Ecco, per capirci, per me un Ferrero Rocher è piccolo. E in un piccolo foro nel muro, ci passa. Ci passa anche altro, tornando all'esempio di prima. Scusate di nuovo. Una forma di Parmigiano-Reggiano invece no, non ci passa. A questo punto vi chiederete cosa diavolo sto dicendo e soprattutto perché mi sono innamorato del titolista. Molto semplice. E' una settimana che ogni volta che vedo un pezzo di formaggio comincio a ridere da solo come un cretino pensando alla scena di una banda di rapinatori che si mette a grattugiare ottantacinque forme di Parmigiano per farle passare nel piccolo foro nel muro. Grazie di nuovo, titolista.

(1) nel caso qualche lettrice non abbia avuto bisogno di gugolare sull'argomento, grande stima, maximum respect e la più assoluta disponibilità a fare amicizia

2 commenti:

O.C. ha detto...

Chissà a cosa è dovuta la disponibilità verso le gentili donzelle a conoscenza del significato di "glory hole"... Sono certa essere animata da una limpidissima ammirazione per la loro vasta cultura generale...

SympathyForTheDevil ha detto...

Mi pare giusto e doveroso riconoscere il merito di chi si inoltra in impervi territori per migliorarsi e placare il proprio desiderio di sapere, O.C.