sabato 3 agosto 2013

King George

Giuro che è l’ultimo post su questo argomento. Su Sua Altezza Reale Principe George Alexander Louis di Cambridge. Facciamola breve, però, spero di poterti chiamare George, dai, sarai lungo 60 centimetri, concedimelo. Lo so che al momento sei impegnato in ben altre faccende, George.
Immagino che tu sia presissimo dal produrre montagne di regale cacca e riempire di principeschi rigurgiti le tue plurilaureate strafighissime elegantissime poliglotte tate e ti resti poco tempo per pensare ad altro. E che sia presto per iniziare a pensare al futuro. Ma devi promettermi di fare una cosa per me, George, per questo italiano che ha scritto di te quando eri appena nato. Vabbè, dai, dire “sticazzi” al tuo arrivo forse è stato un po’ ruvido, ma ammetterai che tu e la tua dinastia avevate un po’ frantumato le palle. 
George, tu sarai ambitissimo da nobili pulzelle di tutta Europa. Ogni principessa di sangue blu ti farà la corte. Ma tu devi fare questa cosa per me. Devi scartarle tutte finché troverai Lei. Che sia brutta, bella, alta, bassa, magra, grassa non importa. C’è solo un requisito che mi importa, che mi sta a cuore sul serio. George, io ho un sogno segreto. Magari sarò già schiattato quando succederà, ma non importa. Io voglio che un giorno, scesi dalla Rolls-Royce, all’ingresso tuo e della tua sposa in un austero e sfavillante palazzo pieno di gente stranobile per una cerimonia straesclusiva, il Gran Maestro Cerimoniere dica con voce stentorea “ Signori e Signore, le Loro Regali Altezze George e Mildred” . George, fallo per Sympathy. Sposa una Mildred. E se voi lettori non ricordate, o peggio ancora non avete mai visto una puntata di George e Mildred, che posso mai dirvi ? Mi dispiace per voi, non sapete cosa vi siete persi.


     

2 commenti:

Mandorla Amara ha detto...

quanti ricordi.. e fra le risate per il sidecar che si sgancia una lacrima scende per una felicità perduta (ammazza che ho scritto)

SympathyForTheDevil ha detto...

E il piccolo George non avrà più misteri nè segreti, adesso che hanno anche svelato l'identità di chi sta dentro i Teletubbies non ci sono più frontiere. Probabilmente tra breve sapremo anche chi è Babbo Natale.