mercoledì 14 ottobre 2015

Un Sorpasso Di Culo

Dal titolo, starete pensando che è il solito racconto di Sym in tangenziale. Sì, ora ci racconta la volta che è passato per pochi centimetri tra un TIR e un trattore.
E invece no, malfidenti. Niente tangenziale. Ma è successa una cosa terribile. Lo sapevo da tempo, prima o poi doveva succedere. La tendenza era quella, anche se fingi di ignorarla. Ma non si è mai pronti di fronte ad eventi dolorosi come questo. Uno si illude che il suo blog sia visitato in prevalenza da appassionati di cinema, musica, letteratura, e ne va moderatamente fiero, si dà un certo tono, comincia quasi a credersi un intellettuale. Finché un brutto giorno non scopre con tristezza dalle parole chiave che Michele Mari è uscito dalla top ten e che Tom Waits e Apocalypse Now sono stati sorpassati. E non da Nietzsche o Beethoven, no. Gli viene sbattuto crudamente in faccia il fatto che la più alta percentuale di visitatori che avevano un obiettivo chiaro da cercare è arrivata cercando culi maschili. Non so se mi riprenderò da questa mazzata, sapete.


Non solo, non finisce qui. Come se una massa di appassionati/e di posteriori maschili a setacciarmi il blog alla ricerca di chiappe non bastasse a colpire le mie illusioni, dopo qualche giorno faccio un'altra scoperta. Qualche appartenente alla suddetta categoria, ancora più raffinato e spregiudicato, è arrivato al mio blog, a queste pagine che state leggendo, con ricerche particolari. Se mi passate la battutaccia, comincio a sentirmi preso per il culo.


2 commenti:

Calamì ha detto...

Ci sarà pure un motivo se letteratura e musica formano parte della CUL..tura!
Credo sia merito di Arydang.. promozione in arrivo?

SympathyForTheDevil ha detto...

Con questa logica, se mi danno della faccia da cu si stanno complimentando per le rotondità delle mie guanciotte ? Quanto alla malefica cinesina, è un pò che non la sguinzaglio in giro ma mai dire mai ;-)