sabato 21 marzo 2015

Retromarce, Ovvero Ornitorinchi Sexy

Qualche post fa ho scritto che avete rischiato di non vedere più immagini di culi in questo blog, che sulle visualizzazioni dovute ad immagini dei suddetti ha costruito parte della sua fortuna.
Immagino che la notizia dell'imminente culiconoclasmo non avesse gettato nessuno nello sconforto e i culi sono ancora al loro posto, ma vado comunque a spiegare cosa intendevo dire. Un bel giorno di Febbraio, era una notte buia e tempestosa, ho ricevuto la seguente minacciosa comunicazione da Blogger.





Seguita qualche giorno dopo, in una luminosa mattina di sole, dalla sottostante marcia indietro. Che se volete potete pure chiamare aggiornamento.



Ora, trattasi a mio avviso di una delle retromarce più clamorose della storia, e trovo il linguaggio usato divertentissimo. Sarei davvero tanto curioso di sapere quali commenti abbiano ricevuto, ma temo che la mia curiosità rimarrà insoddisfatta. Unica cosa che mi viene da dire è che se perfino un mite pitecantropo informatico come me ha iniziato prima a valutare l'ipotesi di cancellare le immagini a rischio e poi preda di una violenta elicosi testicolare (1) ha iniziato a guardarsi intorno per vedere se era possibile migrare tutta la baracca (2) su un'altra piattaforma, i suggerimenti non dovevano essere poi troppo garbati. 
Quando poi ho iniziato a riflettere su come si sarebbe svolta la suddetta censura, mi sono venute le idee più strane. Prima di tutto, a prescindere, mi sono chiesto se sarebbe stato ancora consentito pubblicare le facce di certi uomini politici. E soprattutto, come avrebbero fatto a distinguerli da un culo. E mi sono dato una risposta non ripetibile. Poi sono passato alla parte operativa e ho sognato l'assunzione di migliaia di ore/uomo con contratti precarissimi col solo compito di leggersi blog pallosissimi per andare alla ricerca di immagini politicamente scorrette. Dopodiché ho iniziato a pensare da un lato alle delazioni anonime tra blogger reciprocamente invidiosi."Gentili signori, vi informo che nel blog di Sym al post n° 142 compare una immagine inequivocabilmente culiforme" e dall'altro ad autori obbligati ad autocertificazioni tipo "Questo blog non contiene chiappe e tette" "Blog deculizzato" e roba del genere. Quindi, nella mia incompetenza, ho pensato all'applicazione di un software che scandagliasse tutte le immagini rilevando quelle somiglianti a rotondeggianti forme posteriori. Ma qui si apre un serio problema, nel senso che di rotondità è pieno il mondo e non tutte sono culi o tette. 
Per tacere della spettacolare variante citata per cui le nudità erano consentite in un contesto artistico, documentario, didattico o scientifico. Ora, ipotizziamo senza alcun riferimento che uno metta una foto di un losco figuro gnudo nella neve e senza quadrato nero (calma, non ho detto che lo faccio, è solo una ipotesi). Potrebbe essere o no una forma d'arte? Se viene usata come commento visivo ad una qualche forma di problematica psichiatrica, ha valore scientifico? Se viene usata come messaggio del tipo "Ehi, non fate queste cose o vi riducete come lui", ha valore didattico? Se accompagna una riflessione sulle abitudini degli europei, ha valore documentario ?
Ma potremmo andare avanti. Mettiamo che per una stravagante perversione io provi una sfrenata attrazione carnale per gli ornitorinchi (3) e decida di pubblicare la seguente foto. Nessuno saprà mai i torbidi e malsani retroscena che stanno dietro l'immagine e nessuno sentirà mai il bisogno di censurare questa nudità. Eppure, un abisso di perdizione potrebbe celarsi dietro questa apparentemente innocente immagine. Immagino già i titoli dei giornali, "Stimato padre di famiglia fugge con ornitorinco".




Allora, signori miei, vale la pena di mettersi lì a censurare ? Vale la pena di stare qui a scandalizzarci per un paio di piselli vaganti ? Eh, ma i blog sono pieni di immagini sconce. E che cazzo, non andarle a guardare. Anche Youporn lo è, ma basta non andarci. Sembra la barzelletta di quella che dice indignatissima gridando allo scandalo "Il mio vicino sta sempre nudo, ogni volta che mi arrampico in cima all'armadio col binocolo per guardare nella sua finestra lo vedo con tutto quanto all'aria". E comunque mi manchi, Orny.

(1) Nota sindrome maschile che consiste in una vorticosa, crescente, rabbiosa rotazione elicoidale degli zebedei
(2) E so che blogger più letti e più bravi di me lo hanno fatto
(3) Comunicazione ufficiale per vegetariani, animalisti, vegani e altri scassacazzo del genere, che spesso non brillano per senso dell'umorismo. Prima di correre a denunciarmi al WWF prendete nota del fatto che STO SCHERZANDO, capito? Non intendo accoppiarmi né indulgere ad altre pratiche erotiche con ornitorinchi. E poi, nel caso sarebbe amore.

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Una puntualizzazione: C'è una seria discriminazione tra i sessi. Culi e tette all'aria, quante ne vuoi... spot, giornali, riviste... Piselli vaganti? Dove sono? Sará che hanno censurato proprio i piselli, tralasciando le rotonditá femminili??
Io sarei per una seria e prepotente petizione!
Un abbraccio sincero é per il caro, amato, voluto e stimato ornitorinco, chiamato in causa proprio nel periodo dell'accoppiamento. Santo Orny.
-L'inquilinaDelPianoSopraQuelloSopra-

SympathyForTheDevil ha detto...

LIDPSQS, potremmo partire dalla universalità del culo che riguarda tutti noi, uomini e donne indistintamente, e nel disegno cosmico evidentemente il grande architetto aveva previsto che l'umanità dovesse passare del tempo seduta. Poi, dove subentrano le distinzioni di genere le cose si complicano. Ma devo dire una cosa. Non sono tanto la eventuale petizione pro-pisello, le censure o i tralasciamenti la cosa che mi inquieta oggi. Devo ammettere che quello che mi lascia più basito è che tra le mie lettrici ce ne sia una che sa che questo è il periodo dell'accoppiamento dell'ornitorinco.

Anonimo ha detto...

Sym, ad essere sincera, non conosco la vita sessuale degli ornitorinchi (anche se, a questo punto, la curiositá mi pervade). Però presuppongo, che essendo Primavera, l'ormone si scateni... riprenda vita! Un pò come succede a voi maschi.. in Autunno/Inverno siete pantofolai ultra 80enni, in Primavera/Estate sembrate ragazzetti brufolosi. Stessa teoria applicato ad Orny. :D
-SempreL'Inquilina-

SympathyForTheDevil ha detto...

LIDPSQS, vista le tue anomale curiosità, intanto ti prometto che mi documenterò sulla sessualità degli ornitorinchi e pian piano questo blog assomiglierà sempre di più a Quark. Il mio collocarmi in una fascia maschile intermedia rispetto ai due estremi da te descritti, da di me un pantofolaio brufoloso? :O Ma ricordando anche la tua curiosità per i detti popolari, dopo quello sulla ridente caduta della mutanda te ne propongo un altro che che smitizza il risveglio ormonale primaverile collocando invece il miracolo in autunno, il periodo in cui "cadono le foglie e crescono le voglie".

Anonimo ha detto...

Ho impiegato ben 3 minuti per capire quella serie di lettere all'inizio del tuo commento.. spaventosa la mia lentezza o incredibile la tua dote sintetica?! :/ SymSalaBin, ti piacerebbe essere un pantofolaio brufoloso, eh?! E invece no.. io ti collocherei nella legione dei 'Discreti Saggi della Valle dai ciliegi carezzati dal Vento Cosmico, unito al Ciclo sospirante delle stelle in caduta' ovvero, Kyato. u.u
Non ha senso questo post.. ma almeno così son dispari! Tié! E cambio anche firma. Doppio tié!
- u.u -

SympathyForTheDevil ha detto...

Intanto, ti proibisco severamente di usare faccine di superiorità tipo u.u nei commenti al mio blog. Poi, visto che credo nella simmetria, se decido che per mia comodità i commenti debbano essere in numero pari, la cosa unita alla mia spiacevole tendenza a cercare di avere l'ultima parola fa sì che io risponda con qualcosa di altrettanto insensato. E la mia non è sintesi, è solo pigrizia, sai quanto ci avrei messo a riscriverti tutto il nick con maiuscole e minuscole alternate ?

Anonimo ha detto...

Ci avresti messo meno tempo di sicuro!
Quale faccina mi é stata proibita, questa u.u ? Da oggi é la mia firma su questo Blog.
- u.u -

SympathyForTheDevil ha detto...

u.u (e non saprai mai se mi sto rivolgendo a te o se sto facendo il superiore),ti perdono solo per il colpo di coda che hai piazzato alla fine scrivendo Blog con la maiuscola

Anonimo ha detto...

Chi perdona, ha un posto assicurato in Paradiso.
Parola del Testimone di Geno(V)a.
- u.u -

SympathyForTheDevil ha detto...

Ma per il Paradosso di Sym, nel momento in cui ci arrivassi io smetterebbe di essere paradiso.

Anonimo ha detto...

Mi hai fatto venì voglia di kinder paradiso.
-u.u-

SympathyForTheDevil ha detto...

E' sempre lusinghiero, u.u, quando le donne mi dicono che accendo le loro fantasie e desideri. Ti ringrazio, davvero.

Anonimo ha detto...

Forse ti dicono 'Accendimi' e tu prendi la versione sensuale della frase! Alle volte, dovresti prenderle in parola.
-u.u-

SympathyForTheDevil ha detto...

Va bene, stavo per invitarti in uno dei migliori ristoranti della zona, ma hai detto che avevi voglia di Kinder Paradiso. Ti prendo in parola.

Anonimo ha detto...

I soldi che spendo per attraversare l'Italia,per una merendina, li impiego nell'acquisto della fabbrica Kinder-Ferrero, con tutti gli operai, stranieri e non e prendendomi a carico anche le famiglie.
-u.u-

SympathyForTheDevil ha detto...

Ehi, la data del 1° Aprile non ti dice niente ?

Anonimo ha detto...

Classico uomo rifiutato. Per questo vale il doppio u.u u.u
-u.u-

SympathyForTheDevil ha detto...

Two gust is megl che uan, no ? E oggi è il giorno 2, qualcosa si complica nel disegno cosmico.