venerdì 21 settembre 2012

Wake Me Up When September Ends


" ... l'estate sta finendo, e un anno se ne va … “
A conferma della mia tesi secondo cui il vero inizio del nuovo anno è Settembre, la testimonianza di uno dei più grandi gruppi che mai abbiano calcato i palcoscenici italiani. I Righeira. E un aneddoto estivo sul tempo che passa. Pigro pomeriggio familiare in piscina, qualche anno fa. Il mio piccolo sta scarabocchiando coi colori che ci portiamo sempre dietro per tenerlo sotto l’ombrellone e evitare che passi ore al sole a ustionarsi. Suo fratello, disegnatore compulsivo e il liceo artistico nel destino, gli ruba un pennarello e si mette a disegnare furiosamente qualcosa che sta tra i manga e la Roma del II secolo d.C. Lo guardo per un pò poi quasi per scherzo gli dico “ Dai, fammi un ritratto”. Mi guarda perplesso, ci pensa su, poi risponde “Ma sì dai, mettiti in posa”. Mi metto in posa di tre quarti cercando di rimanere fermo, cosa non facile, e cercando soprattutto di assumere un’aria il meno ebete possibile, cosa ancora meno facile. Ogni tanto lo guardo di sbieco e vedo che è impegnatissimo. Passa un tempo imprecisato e non resisto più fermo, così gli chiedo “ A che punto sei ? ” E lui serissimo risponde “ Non ho ancora finito”. Guardo il disegno. Per me, che ancora adesso disegno un essere umano con un cerchietto e alcune lineette, è perfetto. Gli chiedo “ Come, non è finito ? “ E qui arriva la morbida pugnalata a tradimento. La dolce staffilata. Il tenero morso della serpe covata in seno. Mi guarda in faccia e con assoluta, pura, incosciente innocenza mi dice “Devo ancora farti le rughe” .
 
 
Come vedete, è un perfezionista senza alcuna pietà. Me le ha fatte.
Aveva ragione Cormac McCarthy. Non è un paese per vecchi.
“ … sto diventando grande, lo sai che non mi va … “

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono le carezze del tempo :)

SympathyForTheDevil ha detto...

Cercherò di sedurlo per farmi accarezzare con dolcezza :)

Anonimo ha detto...

E' da perfezionisti per davvero il disegno, la parte più bellasecondo me, sai già qual'e' ahhahah dio muoio XD

LilyWhiteLilith

SympathyForTheDevil ha detto...

Che fai, alludi ?

ilsoleamezzanotte ha detto...

beh che dire ottimo disegno, spero che tuo figlio stia facendo, o fara',il disegnatore perchè ha ottime qualità ha colto ben bene tutte le "carezze del tempo" :-))

SympathyForTheDevil ha detto...

L'Arte non si discute, ma non poteva coglierle un pò meno bene visto che è sangue del mio sangue e parte di quel tempo che mi accarezza (o mi prende a sberle, a seconda) l'ho passato a cercare di farlo dormire di notte ?

ilsoleamezzanotte ha detto...

il tempo sa come accarezzare i propri figli e un figlio sa cogliere le cose migliore di un padre....

Anonimo ha detto...

Quando si esclama: "basta solo uno sguardo"! Eh già,dare una visionata al capolavoro e nel frattempo rileggere il vostro dialogo è davvero 'amordivertente'.. Hai descritto con cura quella giornata,i dettagli,le parole che vi siete detti hann messo in risalto la complicità che avete di padre e figlio. Un abbraccio,meraviglioso tramonto :)!

SympathyForTheDevil ha detto...

Naturalmente, mi auguro che parlando di visionata al capolavoro tu stia dicendo di aver letto, o riletto, Non è un paese per vecchi. E Anna Magnani diceva al suo truccatore di non toglierle nemmeno una sola ruga, che le aveva pagate care e ci aveva messo una vita a farsele venire.